ISOLA DI PONZA

Description

Description

L’ isola di Ponza, rappresenta una meta molto importante per chi abita nel Lazio e a Roma. A solo un ora e mezza di aliscafo dal porto di Anzio, si arriva infatti in un paradiso mediterraneo. Questa vicinanza alla capitale ha fatto si che l’isola diventasse meta turistica fondamentale per i Romani, vi sembrerà di fare un tuffo nella dolce vita Romana!. La prima impressione quando si arriva nel porto dell’isola è di stupore, arriverete infatti in un golfo circondato da casette mediterranee arroccate su colline. Purtroppo però essendo una meta molto importante, il traffico marittimo è troppo invasivo, aliscafi, traghetti yhagt e imbarcazioni private affollano il porto e le coste di questa piccola isola. La zona del porto, il centro di Ponza, dove si concentrano i locali, gli alloggi e la vita dell’isola, è stato trasformato in un enorme porto con imbarcazioni ovunque, se volete cercare una spiaggia tranquilla mettetevi in testa di allontanarvi dal paese !! A parte questo difetto, Ponza fortunatamente è stata preservata dal punto di vista architettonico, la speculazione edilizia qui non esiste!! L’isola ricorda molto mykonos e San Torini con le sue case bianche e blu e le strade in cemento pitturato di bianco, ginestre e arbusti mediterranei popolano le colline circostanti. Un unica strada di circa 1o km percorre l’isola.

isola di ponza guida

 

Come arrivare? Consigliamo di prendere l’aliscafo da Anzio, in un ora e mezza sarete sull’isola. Non consigliamo invece di imbarcare la macchina. L’isola è molto piccola con un unica via , il porto è tutta zona traffico limitato e i parcheggi non esistono! Inoltre la maggior parte degli alloggi sono raggiungibili solo a piedi e la vita dell’isola si concentra principalmente nella zona del Porto. Vi basta come motivazione a lasciare l’auto a casa??

ponza 3 l

Dove alloggiare? Come già detto l’isola è stata preservata dall’edilizia che negli anni 70 ha devastato l’Italia, quindi qui non esistono mega alberghi , esistono  invece tante agenzie che affittano piccoli appartamenti soprattutto nella zona del porto ( il resto dell’isola, a parte un paio di piccoli borghi, è praticamente disabitata ).  Considerando che il paese è arroccato sulla collina alle sue spalle, con strade in salita e gradini, non portatevi dietro un valigione pieno di “piombo” , cercate di viaggiare leggeri evitando di trasformare la vostra vacanza in una via crucis  !!

Come muoversi. Nella zona del porto esistono diverse agenzie che affittano mezzi, da motorini a macchine. Per chi fa un week end lungo consigliamo di affitare un mezzo per almeno un giorno. Proprio sul lungomare esiste un’agenzia che affitta dei mezzi veramente incredibili, da panda cabrio a vecchie citroen cabrio. Se volete divertirvi o se siete un gruppo di ragazzi avventurieri e non volete passare inosservati agli occhi delle giovani donzelle che affollano l’isola vi consigliamo di affitare proprio una di queste vecchie citroen cabrio!! Ma attenzione, sono abbastanza difficili da guidare, tre marce, motore da ape, freni a tamburo tipo bicicletta, visibilità pessima, ma colori veramente.. come dire… fluo! Girare attraverso la via panoramica di Ponza, con visuali pazzesche sul mare in una macchina senza sportelli non ha prezzo!! In  alternativa a prezzi più modici potete affitare un motorino. Il quod lo sconsigliamo in quanto costa come la macchina e non serve, non esistono vie sterrate proibitive a Ponza! In alternativa al prezzo più basso vi potete muovere con i mezzi pubblici. L’isola è tutta collegata da autobus.

isola di ponza

Le spiagge. Ci sono delle stupende calette raggiungibili in poco tempo dal porto. Le piscine naturali, 5 km dal porto, località Le Forna;  Cala Gaetano, località la Piana, 7,5 km dal porto, difficile da raggiungere, nel senso che si raggiunge percorrendo un percorso arroccato su una parete rocciosa, niente di impossibile ma per chi non si muove tanto agilmente potrebbe rappresentare un problema..; Chiaia di Luna, alle spalle del porto, raggiungibile a piedi dal porto; Frontone, enorme spiaggia di ghiaia e sabbia, raggiungibile in 5 minuti dal porto con imbarcazione a un modico prezzo, grazie alla Cooperativa Barcaioli Ponzesi che organizza continui viaggi con piccole imbarcazioni.

spiaggia di frontone ponza

Le escursioni. A Ponza i barcaioli hanno avuto un ottima idea unendosi in una cooperativa. Organizzano escursioni nei punti fondamentali dell’arcipelago di Ponza, con pranzo a bordo per modiche cifre. Ecco il link al loro sito ufficiale: Coop Barcaioli Ponzesi. Le escursioni da fare sono: Isola Palmarola ; Zannone ; Grotte di Pilato e Faraglioni

Isola di Ponza

L’aperitivo. Inutile dirlo a Ponza il porto rappresenta il vero e proprio ombelico del mondo!! Vi sono due vie centrali che si affacciano sul porto. Una al livello dei pescherecci, via Banchina di Fazio, e una parallela sopra di questa, panoramica sul porto,  corso Carlo Pisacane. In corso Carlo Pisacane troverete  ristoranti  e locali dove fare l’aperitivo. Aperitivo più in voga al Bar Tripoli.  Ma se volete fare  un aperitivo veramente esclusivo, recatevi in località Le Forna, dietro le case del paese,  vi è una collina a strapiombo sul mare con una madonnina sulla sua cima.  Attraverso un percorso tra enormi cactus, si arriva sulla cima di questa incredibile collina piena di arbusti mediterranei, tra voi e il sole solo il mare!! Se passate più giorni sull’isola dovete assolutamente godere del tramonto da questa collina magica! Un unico consiglio, se andate con una macchina a noleggio affittata per l’intero giorno, ricordatevi di contrattare con l’agenzia per tenerla un po di più, di solito bisogna riportarla alle 18.

PONZA

 

ponza guida turistica

Dove mangiare. Ponza è un isola non proprio economica, è comunque sia possibile mangiar bene e spendere poco. La maggior parte dei ristoranti si trovano lungo la via panoramica sul porto. Le pizzerie sono tutte ottime, la pizza è quella classica napoletana. Sempre su questa via, corso Carlo Pisacane , si trova un ottima osteria di pesce, cucina semplice non proprio economica, ma sicuramente con prezzi non esagerati, il titolare poi è veramente un ” tipo strano” !  Per il pranzo vi consigliamo di farvi fare un bel panino nei vari alimentari dell’isola. Il pane qui è veramente buono, siamo al sud d’Italia non lo dimenticate!! Attenzione ai prezzi nei bar e alimentari di Corso Pisacane! Se vi trovate nella spiaggia di Frontone e non vi va proprio di pranzare con un  panino, esiste un ristorante incredibile sul lato della spiaggia, immerso nel verde, senza mura, solo un gazebo e alberi, sedie di legno e una cucina sotto una parete rocciosa!

La vita notturna. Ricordatevi che ponza significa dolce vita Romana! L’isola infatti, nonostante sia molto piccola è molto vivace! Come al solito parliamo del porto, affollato fino a tarda notte in alta stagione, i locali si trovano principalmente in via Banchina di Fazio , la via banchina, ormeggio dei pescherecci. Presumibilmente vecchi magazzini dei pescatori trasformati in locali, uno accanto all’altro. Esiste anche una discoteca , il Kovo, in località Campo Inglese a  4 km dal porto e un localino in località Le Fornia a 7 km dal porto.

Contact

Contact
  • Category Luoghi da scoprire
  • Location No Location
  • Tags ISOLA DI PONZA, ISOLA DI PONZA come arrivare, ISOLA DI PONZA dove si trova, ISOLA DI PONZA guida turistica, ISOLA DI PONZA hotel, ISOLA DI PONZA italia, ISOLA DI PONZA spiaggia

Location

ISOLA DI PONZA
Get directions

Contact

ISOLA DI PONZA
  • By Gomypass
  • Email: alessio.priv@gmail.com
Please create a form with contact 7 and add.

Theme Settings > Item Pages > Contact > Contact Form ID

Events

ISOLA DI PONZA
No Events Found.

Ratings

ISOLA DI PONZA

Total Ratings

0

0 Total

    Reviews

    ISOLA DI PONZA